Disinfestazione in anossia

ECO 3R sito1

La disinfestazione anossica permette di debellare qualsiasi insetto (Tarlo, Termite, Pesciolino d’argento, Orologio della morte) che infesta un manufatto e che si nutre di legno, carta e altro materiale organico.

Questa operazione, prevede l’eliminazione dell’ossigeno dall’atmosfera e la realizzazione di involucri in materiale plastico, ove saranno posti gli oggetti da trattare. Successivamente al loro interno, viene immesso l’azoto e assorbito l’ossigeno.

Viene creata un’atmosfera circoscritta e modificata, nella fattispecie con un contenuto di ossigeno inferiore allo 0,2%. Quando si depriva l’insetto dell’ossigeno, il suo processo metabolico subisce una brusca accelerazione, i liquidi interni attraverso gli spiracoli, evaporano, portando l’insetto alla disidratazione ed alla morte.

Per questo tipo di disinfestazione, è previsto l’utilizzo del sistema Veloxy. L’apparecchiatura consente di operare in loco, in modo non invasivo, senza l’impiego di sostanze chimiche, dannose per i Beni da trattare e per la salute degli operatori del settore.

Il nostro tipo di intervento varia a seconda degli oggetti colpiti, del danno riscontrato, della sua gravità e dal tipo di ambiente di conservazione.

Il sistema Veloxy elimina l’ossigeno dall’aria in cui si faranno permanere le opere per un certo tempo, lasciandole immerse di fatto in un’atmosfera simile a quella in cui erano immerse precedentemente, ma senza l’ossigeno. Un particolare compressore invia l’aria presente nell’ambiente al Veloxy che a sua volta attraverso particolari filtri separa i gas di cui è composta l’atmofesra, inoltrando solamente l’azoto, all’interno di un involucro stagno, appositamente realizzato con un film plastico multistrato a barriera di gas, termosaldato. Le opere e gli oggetti da trattare, rimangono a contatto con questa atmosfera per 21 giorni, trascorsi i quali è garantita la morte di tutti gli insetti infestanti presenti, in qualunque ciclo vitale essi si trovino.

Grazie alla maneggevolezza del VELOXY, i nostri trattamenti possono essere realizzati in loco; inoltre l’involucro a barriera di gas viene realizzato su misura al momento e non solo permette di movimentare l’opera il meno possibile, ma la stessa potrà essere lasciata anche nel punto originario di conservazione senza creare nessun pericolo o disturbo. Nel caso di libri e giornali, o piccoli oggetti, può essere consigliabile provvedere alla successiva conservazione sotto vuoto per garantire una successiva inattaccabilità da parte di nuovi parassiti quali funghi, spore, virus, batteri.

Contattaci per un preventivo gratuito! Clicca qui.